19 Settembre 2019
[]

Servizi
percorso: Home > Servizi > Riscaldamento

Contabilizzazione

Riscaldamento
D.G Impianti è in grado di realizzare e adeguare gli impianti in base alle nuove normative che prevedono l´obbligo di termoregolazione e contabilizzazione degli impianti termici centralizzati con l´installazione di valvole termostatiche e ripartitori elettronici per ogni corpo scaldante per la misurazione dei consumi.

Il sistema di contabilizzazione del calore calcola la quantità di calore effettivamente consumata in ogni appartamento e, grazie alle valvole termostatiche, consente di regolare le temperature di ogni alloggio secondo le esigenze di ciascuna famiglia.  
Quando si pensa al risparmio energetico domestico viene spesso in mente la coibentazione, l´installazione di pannelli solari e l´acquisto di elettrodomestici a basso consumo. Esiste però un´altra azione semplice ed efficace che ogni cittadino può fare per risparmiare energia e soldi in casa: la contabilizzazione individuale del calore.

Il sistema di contabilizzazione individuale del calore calcola la quantità di calore effettivamente consumata in ogni appartamento e, utilizzando le valvole termostatiche, consente di regolare le temperature di ogni alloggio secondo le esigenze di ciascuna famiglia. In ogni caso, bisogna pagare una quota fissa per coprire i costi della manutenzione della caldaia comune e degli altri apparecchi collegati e per compensare gli scambi di calore con gli appartamenti adiacenti.

Per farlo si utilizza un piccolo apparecchio, il ripartitore elettronico dei costi del riscaldamento, detto anche "contacalorie indiretto". Questo viene installato su ogni singolo radiatore dotato di una valvola termostatica, permettendo così di fissare in ogni stanza la temperatura desiderata. Il dispositivo funziona in modo del tutto autonomo ed è dotato di un display a cristalli liquidi che legge i dati relativi alla quantità di calore utilizzata. All´interno del ripartitore elettronico vi è inoltre un dispositivo di autodiagnosi che ne verifica costantemente il buon funzionamento, segnalando sul display eventuali guasti o manomissioni.

La contabilizzazione del calore permette di avere i vantaggi del riscaldamento autonomo, in cui si decide quando e quanto tenere accessi i termosifoni, insieme ai vantaggi di risparmio energetico ed economico degli impianti centralizzati. Questo è possibile perché la caldaia consuma molto di meno rimanendo accesa al minimo, invece di accendersi più volte nel corso della giornata.

Va ricordato che l´intervento di contabilizzazione del calore è incluso tra quelli che posso usufruire della detrazione fiscale  (vedi sito web Enea).

siti web www.nhweb.it